Articoli

Testimonianze dei pazienti. La testimonianza di Giuditta

(dal notiziario "W Ale Notizie" n°28, del 23 giugno 2017)

Salve, mi chiamo Giuditta, ho 29 anni, vivo in Puglia, sono affetta da una malformazione vascolare congenita al volto. Sin da piccola ho subito interventi per asportare una piccola parte della malformazione, in seguito la malattia ha iniziato a presentare nuove anomalie vascolari. Da qui, la ricerca di una soluzione al problema, con esiti negativi. Negli anni successivi, ho effettuato visite presso diversi chirurghi maxillo-facciali e fatto alcuni trattamenti di radiologia interventistica.

Leggi tutto...

Testimonianze dei pazienti. Testimonianza di M.P.

(dal notiziario "W Ale Notizie" n°27, del 5 aprile 2017)

Salve, sono una ragazza di 27 anni, nata con una Malformazione Vascolare all'arto sinistro. Ho subito già 15 interventi in diversi centri di cura, ma da quando per caso ho trovato la vostra Fondazione mi sento nuovamente piena di speranza, grazie al supporto morale che ho ricevuto e grazie al fatto che vengo seguita con attenzione e riguardo, e finalmente non mi sento abbandonata.

Leggi tutto...

Comunicato Stampa. Trasferimento della sede della Stanza di Ale di Venosa (PZ)

del 26 aprile 2017

Con comunicazione Prot.47990 del 20/04/2017 la Direzione Generale dell’ASP ha riferito la necessità, per una ridefinizione del layout aziendale, di trasferimento della “Stanza di Ale” dall’attuale sede nel Presidio Ospedaliero di Venosa (PZ) al Poliambulatorio di Lavello (PZ).

Le operazioni di trasferimento nella nuova sede sono iniziate stamattina. 

Leggi tutto...

La Fondazione incontra il territorio lucano

(dal notiziario "W Ale Notizie" n°26, del 22 dicembre 2016)

di Raffaella Di Cosmo

Un ciclo di incontri per presentare la Fondazione Alessandra Bisceglia nel territorio lucano rivolto a chi conosce già la realtà della Fondazione e a chi invece si avvicina per la prima volta. Obiettivo di tali incontri è sia promuovere l’informazione sulla malattia delle anomalie vascolari, sia della presenza, molto vicina, di un punto di riferimento per pazienti affetti da tale patologia e i loro famigliari.

Leggi tutto...

Dona Ora!

Iscriviti alla Newsletter!