Home > Articoli > Al via la seconda edizione di “Altro che piatto”

(dal notiziario “W Ale Notizie” n°6, del 31 dicembre 2011)

COMUNICATO STAMPA
Pro  loco Potenza,  Associazione  Cuochi Potentini insieme a W Ale

Rassegna di cinema, cibo e da quest’anno anche di libri, per un viaggio nelle culture e nei sapori potentini

Potenza, 09 dicembre ’11 – Al cinema con gusto, questa la ricetta che la Pro loco Potenza,  in un fitto carnet di appuntamenti, propone con la seconda edizione di Altro che Piatto dal 12 al 22 dicembre. Accanto agli ingredienti che gli appassionati hanno già potuto  apprezzare l’anno scorso, stavolta la rassegna  si condisce di una novità e di una conferma: il 22 dicembre,  serata conclusiva, il caporedattore del TGR, Oreste Lo Pomo, intervisterà Dino Rosa  autore del libro “Cercando la vita”  e l’intera iniziativa sostiene anche quest’anno la Fondazione Alessandra Bisceglia “W  Ale” Onlus. Infatti, saranno presenti rappresentanti della Fondazione, per esporre le iniziative svolte in quest’ultimo anno.

Come un piatto è la sapiente combinazione  di sapori e di storie, perché il risultato sia un’unica immersione nella cultura e nel piacere del mangiare, così Altro  che Piatto  ha messo insieme  i partner giusti: pellicole selezionate e mani sapienti dell’Associazione Cuochi Potentini, cui va un grande ringraziamento per l’impegno volontario che profonderanno  durante la rassegna. E in più l’impegno sociale che si sostanzia  dando forza alla Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale, che promuove lo studio e la ricerca nel campo delle anomalie vascolari pediatriche, al fine di approfondire la comprensione della patologia ed elevare il livello delle possibilità  terapeutiche,  ma non solo una Fondazione che è vicina a diverse iniziative utili ad abbattere le barriere architettoniche e mentali con l’impegno e la leggerezza che Alessandra Bisceglia, la giovane giornalista scomparsa prematuramente tre anni fa, ha sempre dimostrato di possedere.
Vedersi per guardare gli altri con occhi nuovi, più dolci. Questo l’obiettivo di Altro che Piatto.
Si parte il lunedì prossimo, 12 dicembre, al ristorante 2 Torri, con il celeberrimo film di Mario Mattoli, quello dove uno straordinario Totò improvvisa una danza di ringraziamento  e un po’ di farsa sulla tavola, infilandosi manciate abbondanti di spaghetti nelle tasche. “Miseria e nobiltà” al gusto del formato di pasta italiano per eccellenza ai cardoncelli, salciccia stagionata, cacio ricotta rigorosamente  lucano, orecchiette con cime di rape e pomodoro secco di Tolve.

UFFICIO STAMPA

 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com