Home > Articoli > Andate a ruba le “albicocche di Ale” nella città in fiore

(dal notiziario “W Ale Notizie” n°12, del 13 luglio 2013)

di Cristina Ferrara

Potenza il 18 e 19 maggio. Non si spezza il legame profondo e d’affetto che lega la Pro Loco Potenza a W Ale. Un sentimento reciproco che ha sempre spinto l’Associazione lucana a voler essere parte attiva nella diffusione della storia e delle nostre iniziative, nonché nella raccolta di fondi e che è stato corrisposto con la donazione di una targa al presidente, De Marco, per l’impegno costante, disinteressato e fortemente presente nei confronti del tema solidarietà.
Una presenza che la Pro Loco Potenza puntualmente dimostra coinvolgendo W Ale in ogni suo evento e facendone occasione per esserne promotrice.

A Natale con la rassegna “Altro  che piatto”,  questa volta durante Città in Fiore,  la Mostra Mercato del mondo vivaistico e della ortofloricultura, un manifestazione organizzata dalla Pro Loco e svoltasi nel Centro storico di Potenza lo scorso 18 e 19 maggio. Circondati da un tripudio colorato di fiori e di piante, uno spazio fisico è stato dedicato alla possibilità di distribuire materiale informativo, il nostro spot per il 5xmille è stato proiettato durante un convegno alla presenza delle autorità civili e presso lo stand dedicato alla filiera corta, è stato possibile acquistare  un sacchetto di frutta: le albicocche di Ale, parte del cui ricavato è stato devoluto alla Fondazione. Sono letteralmente andate a ruba, tanto di costringere gli stendisti ad un continuo rifornimento.

 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com