Home > Articoli > Testimonianze dei pazienti. Antonietta

(dal notiziario “W Ale Notizie” n°22, del 18 dicembre 2015)

Ciao, mi chiamo Antonietta e vivo a Roccanova, un piccolo paese della Basilicata in provincia di Potenza. Scrivo questa testimonianza con molto piacere, per far conoscere a tutti la professionalità e l’immenso impegno di questa fantastica Fondazione.

Il 28 Novembre 2013 sono stata operata a causa di una malformazione vascolare localizzata sulla mia fronte. L’operazione si è tenutapressol’Ospedale SanCarlodiPotenza, precisamente nel reparto di Chirurgia Vascolare, con il quale la Fondazione ha stipulato una convenzione per il potenziamento delle attività di diagnostica avanzata e terapia chirurgica delle malformazioni vascolari. La mia famiglia, circa due anni prima, aveva contattato la Dottoressa Restaino, psicologa e Presidente della Fondazione W Ale,esonostataseguitaper circadueanniprimadell’operazione pressolaStanzadi AlediVenosa, centrodidiagnosiedi indirizzo terapeuticoper lepatologie vascolariapertoegestitodallaFondazione. Ciò ha significato molto per me e per la mia famiglia, poiché ci ha permesso di non allontanarci molto da casa. Il Prof. Cosmoferruccio De Stefano, Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione W Ale e Specialista di riferimento delle Stanze di Ale, mi ha operata con gran successo. Infatti, nonostantel’ansiadei miei sedicianni,harisoltocompletamente il problema. Ringrazio di cuore il Prof. De Stefano e la Dottoressa Restaino per il supporto morale dato a me ed alla mia famiglia. Invito tutti a sostenere la Ricerca, i progetti e le attività di una meravigliosa Fondazione, la Fondazione W Ale, una grande famiglia che gratuitamente aiuta tanti bambini e ragazzi con patologie particolari come la mia. Ritengounagrandissimafortunaavereprofessionisti cheoffrono la loro esperienza a tutti coloro che hanno bisogno! Con immensa stima e affetto saluto tutti, ANTONIETTA ALBERTINI

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com