Home > Articoli > LA PRO LOCO POTENZA SEMPRE A FIANCO DELLA FONDAZIONE W ALE

(dal notiziario “W Ale Notizie” n°23, del 22 marzo 2016)

di Cristina Ferrara

Dice Boškov: “Squadra che vince non si cambia” e la Pro Loco Potenza insieme alla Fondazione W Ale hanno confermato il proprio sodalizio anche in occasione dei recenti eventi organizzati in Basilicata. “Suoni nel Basento”, rassegna musicale in tre concerti e l’edizione 2015 d’Impasta, Kermesse enogastronomica.

Manifestazioni ormai consolidate nel panorama locale che vedono sempre da parte degli organizzatori la volontà di promuovere le iniziative, i progressi e le sfide propri della Fondazione e che sono stati occasione di raccolta fondi e divulgazione delle finalità legate a W Ale. Così è stato con “La musica negli occhi”, una serata al Teatro F. Stabile, in compagnia di Luis Bacalov, pianista e direttore dell’Orchestra ICO della Magna Grecia, autore di colonne sonore indimenticabili come quella vincitrice del premio Oscar, per “Il Postino” di Massimo Troisi, e con la due giorni dedicata a tutto quanto è realizzabile attraverso farina, lievito e amore per la buona cucina. Quest’anno il fornello d’Impasta si è acceso sotto tutto ciò che rievoca e celebra la cucina povera con ospiti di spicco invitati a presentare gustose ricette nei diversi showcooking. È accaduto così che il Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, abbia sportivamente accettato di passare dalla padella alla brace districandosi prima efficacemente fra le domande della giornalista, Margherita Sarli, e sbrigandosela poi ai fornelli con lo sformato di patate. Per entrambi gli eventi buona è stata la risposta del pubblico, positivo anche nell’accogliere e sostenere le finalità di W Ale.

 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com