Home > News > La Fondazione incontra il Santo Padre

Il 29 maggio, la Fondazione ha partecipato all’udienza del Papa, in piazza San Pietro, momento  di incontro e di catechesi con i fedeli, ma anche un momento molto suggestivo in cui ascoltare dal vivo le parole del Santo Padre.
L’ingresso in piazza è stato emozionante, San Pietro era gremita di gente che non vedeva l’ora di incontrare il Papa, fedeli provenienti da tutto il mondo erano in attesa di quel saluto “Cari fratelli e sorelle, buongiorno!”.

Entrati nel settore San Paolo, a ridosso con il sagrato, abbiamo subito montato lo striscione  preparato per il Papa. Dopo un po’ di attesa ecco la Papa mobile fare il suo ingresso in piazza, tra i cori dei fedeli, adulti e bambini, che attendevano il Suo passaggio, e anche noi eravamo lì, la famiglia di Ale, i collaboratori, i volontari e gli amici della Fondazione, stavamo tutti aspettando il saluto e la Benedizione di Papa Francesco.

È stata un’emozione grande vedere il Santo Padre fermare la Papa mobile per soffermarsi a leggere lo striscione preparato per lui che riportava:
Ciao Papa Francesco
BENEDICI la Fondazione Alessandra Bisceglia Viva Ale onlus
PREGA per i pazienti e le loro famiglie, i nostri amici e gli operatori.

Ma ancora più emozionante è stato vedere gli occhi del Papa incontrare gli occhi di Ale, un incontro di preghiera ma anche di amore, un grande e caloroso abbraccio che ha unito noi in piazza e Lei lassù.
Dopo aver percorso più volte piazza San Pietro e aver riempito di sorrisi e saluti tutti i presenti, Francesco comincia la Sua udienza, e dal sagrato inizia a salutare le associazioni e gruppi presenti, così ecco arrivare il saluto alla nostra Fondazione, ecco che il Papa in persona nomina e ringrazia la Fondazione Alessandra Bisceglia per aver preso parte all’udienza.
Dopo aver ascoltato con attenzione le Sue parole, che ci hanno raccontato del “viaggio del Vangelo nel mondo”, i rappresentati della Fondazione hanno potuto consegnare al Papa alcuni doni. Abbiamo messo nelle Sue mani il libro e il portachiavi realizzati per i 10 anni della Fondazione e abbiamo richiesto la Sua firma sulla raccolta fotografica che racchiude questi anni di attività.
Stringere la mano del Santo Padre e affidare a Lui la preghiera per la nostra Fondazione, credo possa portare su di noi quell’alone di Benedizione che Francesco ci ha donato!

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com