Home > Iniziative e raccolte fondi > NUOVE SEDI PER LA FONDAZIONE VIVA ALE

Grandi cambiamenti per le sedi della Fondazione ViVa Ale!

 

A fine gennaio, abbiamo trasferito la Sede Legale della Fondazione ViVa Ale presso la  Federazione UNIAMO – l’Associazione di Persone con Malattie Rare d’Italia – di cui siamo orgogliosamente federate dal 2013, e che ci ha messo a disposizione uno spazio per la nostra sede, nello spirito di condivisione e buone pratiche mirate al raggiungimento di una grande consapevolezza, quella che solo una collaborazione trasversale consentirà di ottimizzare energie, risorse e risultati.

Anche in questo spazio cogliamo l’occasione per ringraziare la Presidente della Federazione UNIAMO, la dott.ssa Annalisa Scopinaro, persona squisita e sempre in prima linea rispetto ai bisogni della comunità dei malati rari.

 

Cambiamenti importanti anche per la sede operativa e per la Stanza di Ale di Lavello, che a metà Giugno si è trasferita nei locali del Distretto della Salute – al primo piano.

Ciò è stato reso possibile grazie a un accordo di programma con l’ASP di Potenza – stipulato già nel 2010 – e nell’ottica di riconoscimento del nostro operato ormai decennale, e a sostegno della nostra mission.

Ci piace ricordare, anche in questa sede, che scopo fondamentale della Stanza di Ale è creare uno spazio accogliente nel quale trovare risposte, dedicato alle famiglie che si sentono abbandonate a se stesse, sballottolate e disorientate perché non sanno a chi rivolgersi quando si trovano di fronte a simili patologie.

Ringraziamo sentitamente, anche attraverso questo comunicato, il direttore generale, dott. Lorenzo Bochicchio e l’assessore alla Sanità dott. Rocco Leone per l’assegnazione di uno spazio accogliente e di facile accesso per l’utenza, articolato e adatto all’attività diversificata della nostra Fondazione.

Per noi è un importante traguardo e uno stimolo ulteriore a rafforzare le nostre iniziative, supportare famiglie e pazienti, invitare i medici, sollecitare le istituzioni, creare occasioni di approfondimento e di consapevolezza su un tema delicato quali sono le Anomalie Vascolari.

Condividiamo con tutti voi questi preziosi riconoscimenti con l’augurio che possa essere sempre un nuovo inizio, progredendo sempre insieme e lavorando verso nuove conquiste collettive e condivise.

Angela Di Cosmo

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com